Nessun prodotto nel carrello.

Nessun prodotto nel carrello.

13 Settembre 2022 by Superadmin 0 Comments

Perchè vengono i pidocchi?

Alcune domande che ci siamo posti almeno una volta sono sicuramente “Perchè vengono i pidocchi?” oppure “Come fanno i pidocchi ad arrivare in testa?” e via dicendo.
In questo articolo chiariamo tutti i dubbi che si possono avere interfacciandosi o avendo già avuto modo di confrontarsi con la tematica pediculosi.

Partiamo dal principio.

Il pidocchio è un parassita appartenente ad una specie che vive esclusivamente nella capigliatura umana, dove, in seguito, svolgerà anche il suo ciclo vitale. Lungo dai 0,25 ai 0,3 cm il pidocchio è molto frequente nei periodi caldi dell’anno e non è sempre facile prevenire il suo arrivo.

Il pidocchio non arriva in testa saltando

né tanto meno da condizioni di scarsa igiene personali come in molti credono. Questi sono solo falsi miti a cui fareste meglio a non credere.
La verità è che i pidocchi approdano solo ed esclusivamente mediante passaggio diretto ed indiretto.
Nel primo caso, diretto, la trasmissione avviene direttamente dalla testa da parte di un individuo avente già i pidocchi verso la testa di chi ancora non li ha. Un esempio? A scuola, Ludovica che ha i pidocchi (e non lo sa in quanto i sintomi molto spesso non si manifestano subito), non avendo i capelli legati (fattore che anche se minimamente influisce), si avvicina a Sofia e le loro teste restano quindi a contatto. Il risultato, molto probabilmente, sarà che qualche pidocchio passerà sicuramente nei capelli di Sofia. Il secondo caso, contatto indiretto, avviene quando i pidocchi rimangono su un oggetto come un cappello, un elastico per capelli o un cuscino e sempre mediante un contatto il pidocchio passa sulla testa dello sfortunato individuo. Un altro esempio? A scuola, Francesco prende in prende in prestito il cappello personale di Luigi (che ha i pidocchi) e lo indossa. Il risultato sarà quasi sicuramente una trasmissione di pidocchi avvenuta appunto indirettamente.

Inizia a prevenire i pidocchi

Come hai avuto modo di capire quindi, i pidocchi, nella maggior parte dei casi, si contraggono mediante contatti con chi ha già i pidocchi. Per evitare e prevenire la pediculosi esistono una serie di accorgimenti e prodotti naturali in grado di contrastarli ancor prima che possano arrivare sulle teste dei tuoi bambini.
Prodotti come il detergente, la spuma e l’olio anti pidocchi Louse Buster aiutano a creare un ambiente inadatto alla vita dei pidocchi sul capo e svolgendo quindi un’azione preventiva.
Essendo naturali, privi di insetticidi e certificati dal Ministero della salute, si può già evincere la loro affidabilità e la loro qualità, pertanto ci teniamo a consigliarveli.
Ecco le pagine per acquistarli o avere maggiori informazioni:

Shampoo naturale per pidocchi

Spuma naturale anti pidocchi
Olio naturale anti pidocchi e lendini
Kit naturale anti pediculosi