Nessun prodotto nel carrello.

Nessun prodotto nel carrello.

31 Agosto 2021 by Superadmin 0 Comments

Sintomi della pediculosi

Pidocchi come eliminarli? Come sbarazzarsi dei pidocchi? Sono le domande che tutti si pongono una volta identificato il problema sulla propria testa o quella dei propri figli. In alcuni casi, però sarà difficile identificare fin da subito l’infestazione dei pidocchi. Infatti prima di manifestarsi o di accorgersi di eventuali sintomi possono passare numerosi giorni. Quali sono i sintomi dei pidocchi sui capelli?

> Il prurito o solletico in testa, soprattutto alla nuca e dietro alle orecchie, è il primo sintomo e il più comune della pediculosi.

Gli esseri umani sono allergici alla saliva iniettata dai pidocchi quando succhiano il sangue dalla cute.

– Prurito significa grattare, ciò può causare delle lesioni alla cute, graffi o arrossamenti.

– Il pidocchio deposita il suo uovo o lendine a circa 4 millimetri dalla cute.

Possono dunque essere visibili, grazie ad un’attenta ispezione, fatta anche con una lente d’ingrandimento, sia le lendini chiare e biancastre, che i piccoli parassiti.

– Per sicurezza, qualora abbiate bambini che frequentano spazi comuni come asili, scuole e centri estivi, controllate la loro testa un paio di volte al mese, inizialmente infatti i sintomi sopra descritti possono essere blandi o ancora non avvertibili.